VENEZIA 17.11.2012

  • ospitato da
  • H-FARM
  • EVENTO GRATUITO

Web App per tutti gli schermi

dal desktop al tablet, dai cellulari alla TV

Workshop per chi progetta e sviluppa interfacce per diversi dispositivi: Webdesigners, UX Experts e Interaction Designers.  Ma anche per sviluppatori di front-end e backend.

codemotion 2012 image

Il giorno prima della conferenza verranno organizzati dei workshop.

Web App per tutti gli schermi: dal desktop al tablet, dai cellulari alla TV

Giorno: 16 novembre 2012
Sede: Digital Accademia, nelle immediate vicinanze di H-FARM
Navette: per i partecipanti che lo richiederanno sarà messo a disposizione un servizio navetta gratuito dalla Stazione Venezia Mestre alla sede del workshop e viceversa.

Agevolazioni d'acquisto

Maggiori dettagli  e costi sono disponibili nella pagina di iscrizione del workshop su Eventbrite.
Prima Early Bird: 12 ottobre
Seconda Early Bird: 26 ottobre
Aziende: Agevolazioni dal secondo iscritto – Per informazioni: info@codemotion.it
Sconto 3x2: Per i gruppi di tre una partecipazione è gratuita - Per informazioni: info@codemotion.it

DESCRIZIONE

Le statistiche sono ormai chiare: gli utenti del web che navigano da un dispositivo mobile, smartphone o tablet che sia, hanno ormai superato gli utenti che navigano su Internet con desktop o laptop.

Questo workshop è orientato a webdesigner, UX Experts e Interaction Designers, oltre che a sviluppatori front-end e backend. Tutte queste figure sono infatti chiamate a progettare e sviluppare interfacce grafiche per diversi dispositivi. Ecco alcune delle nozioni che il partecipante apprenderà durante questo workshop:

  • imparare a progettare interfacce grafiche per diversi dispositivi
  • capire quali scelte tecniche fare e come ottimizzare al meglio l’esperienza dell’utente
  • capire come utilizzare HTML5 con CSS3 con approccio “media queries”
  • nozioni di accessibilità e di universal design
  • imparare a sfruttare al meglio le potenzialità dei moderni smartphone e tablet in base alla finalità del progetto

Diventa quindi indispensabile progettare ed adattare qualsiasi applicazione web a risoluzioni differenti.Questo nuovo approccio comporta scelte mirate e skills verticali.

E’ il contenuto che si deve adattare al dispositivo o il dispositivo che deve adattarsi al contenuto? Conviene fare una web app responsive con CSS3 e media queries o piuttosto sviluppare due siti uno desktop oriented e uno ottimizzato per mobile? Quando è meglio fare una app nativa per iOS o Android rispetto ad una web app cross-platform and cross-devices? Come faccio a progettare un design che si trasformi dinamicamente se il mio spazio di lavoro è in pixel? Responsive e Adaptive sono la stessa cosa?

Questi sono solo alcuni degli interrogativi a cui oggi , designer e developer, devono sapere rispondere prima di affrontare la progettazione di qualsiasi web app. 

Questo workshop ha l'obiettivo di orientare i partecipanti a rispondere a questi quesiti, ma sopratutto di mostrare le tecniche, i tools e le tecnologie che oggi rendono possibile realizzare una web app per qualsiasi dispositivo e risoluzione.

Si toccheranno argomenti che coinvolgono HTML5, CSS3 e le media queries, JQuery Mobile, ma anche tante tecniche di User Interface design patterns.

Insomma, un workshop che passerà velocemente dalla teoria  alla tanta pratica con esercitazioni concrete e che coinvolgerà sviluppatori front-end e visual designer per la prima volta insieme verso un unico obiettivo: quello di progettare e realizzare un'unica web app che possa essere fruita su qualsiasi dispositivo e risoluzione. 

Docenti


Vittorio ArenellaSenior interaction designer - usability and accessibility expert
 
Proveniente dal mondo del design industriale, si occupa di accessibilità e di web standards dal 2001. E’ tra i primi esperti di accessibilità in Italia che hanno contribuito attivamente alla redazione della nostra legge sull’accesso ai disabili al mondo IT.
 
Era il 1999 quando concepì la sua prima interfaccia digitale nella sua azienda individuale “Mediagrafica”. Ideatore e fondatore del Progetto Abbattimento Barriere Elettroniche, team displinare sulle tematiche del digital divide che ha operato dal 2002 al 2006 divulgando le tematiche del web design for all in Italia. Co-fondatore di Clusterlab - comunicazione e innovazione, associazione professionale che ha operato dal 2006 fino al 2011 realizzando molti proegetti di comunicazione integrata e web. Neo fondatore di noocleo, il primo e vero team 
on-demand tutto italiano formato da professionisti di elevata esperienza nel mondo web e social. 
 
Attualmente è un freelance e si occupa di Interaction Designer per importanti agenzie di comunicazione italiane.  
Il suo approccio al web è basato sul concetto di design centrato sull’utente e sul principio di progettazione universale. Per Vittorio il design non è una disciplina ma un modo di concepire la realtà.
 

Mauro 
Del GaudioSenior front-end developer - HTML5/CSS3 expert

Appassionato sin da piccolo di innovazione e tecnologia, passava più tempo a porsi domande sul come funzionasse un videogame che a giocarci.
 
Nel 2004 si avvicina al World Wide Web realizzando i suoi primi lavori. Subito dopo, inizia a collaborare con importanti web agency partecipando alla realizzazione di progetti ambiziosi.
Nel 2007 tiene il suo primo workshop sul "web design".
 
Attualmente si occupa di UX Design e Front-end Development come freelance per alcune importanti agenzie e dedica gran parte del suo tempo alla sperimentazione di nuove tecniche per la multi-modalità web attraverso l’utilizzo Media Queries e tecniche CSS avanzate.
Mauro fa parte di noocleo, e non potrebbe essere in un posto migliore, un collettore di esperienze e di emozioni, una forza concentrica che attira a sé le migliori professionalità della progettazione e della comunicazione online.

Eventbrite - Web App per tutti gli schermi:dal desktop al tablet,dai cellulari alla TV

iscriviti alla newsletter